martedì 2 maggio 2017

Oggi sono qui per presentarvi un libro davvero accattivante dalla trama intricata e sorprendente.

Warm Bodies, un post-apocalittico che vi lascerà con il fiato sospeso fino alla fine.
Scritto da Isaac Marion nel 2012, Warm Bodies ci introduce in uno scenario dove il mondo è a pezzi e popolato da zombie. Il nostro protagonista, R -interpretato nella trasposizione cinematografica da un fantastico Nicholas Hoult- ci viene presentato come un ragazzo non-morto molto confuso ma più sveglio dei suoi simili. Non ha ricordi della sua vita precedente e l'unica cosa che sembra essere viva in lui sono i sentimenti.
Durante una spedizione che intraprenderà con un gruppo di zombie si imbatterà in una serie di ragazzi umani in cerca di provviste, si avventerà su uno di loro -Perry Kelvin- ed acquisterà le sue memorie dopo aver mangiato il suo cervello.
Nei suoi ricordi R si sentirà attratto da Julie Grigio -interpretata da Teresa Palmer- una ragazza spesso presente nelle visioni di Perry Kelvin a cui R assisterà.
Quando Julie verrà realmente in contatto con R ne sarà inizialmente intimorita, ma con il tempo riuscirà ad apprezzarne la vera natura, che si rivelerà più umana del previsto.
Tra i due si creerà un legame empatico che supererà ogni tipo di pregiudizio, portando una particolare evoluzione alla trama.
Non mi dilungherò oltre se non per dire che lo consiglio vivamente agli amanti del genere. Una storia che concilia perfettamente romanticismo e azione.
-Federica


SPQR


Sta per SENATUS POPULUSQUE QUIRITIUM ROMANUS 

SPQR è una sigla che racchiude la figura della Repubblica Romana:
  • senato
  • popolo
Una leggenda anticipa l'acronimo al periodo regio e ne fa autori i Sabini, che avrebbero cosi inteso sottolineare la loro potenza:la sigla starebbe per "SABINIS POPULIS QUIS RESISTET".
Vinti i Sabini, i Romani avrebbero poi risposto mettendo in fila le stesse iniziali per affermare solennemente la propria autorità.
In seguito , la sigla è stata sempre oggetto di diverse interpretazioni fin dal medioevo, secondo l'umore, il clima politico e il Papa del momento.
In un documento si trovano 5 versioni di questa sigla:
  1. SAPIENS POPULUS QUAERIT ROMAM (un popolo saggio ama Roma)
  2. STALTUS POPULUS QUAERIT ROMAM (un popolo stolto ama Roma)
  3. SENEX POPULUS QUAERIT ROMAM (un vecchio popolo stolto Roma)
  4. SALUS PAPAE QUIES REGNI (salvezza del Papa, tranquillità del regno)
  5. SANCTUS PETRUS QUIESCIT ROMAE (San Pietro riposa Roma)
Di recente la squadra calcistica A.S. Roma per l'occasione del derby Lazio-Roma ha deciso di distinguersi scendendo in campo con una maglia particolare che richiama parecchio i tempi passati: sulle maglie dei giocatori appunto è stata sfoggiata la scritta SPQR al posto dello sponsor, indubbiamente un modo per caricare l'ambiente a dare il massimo, proprio come Roma era cosi considerata la prima potenza al mondo.



COS'E' LA MATURITA'?

L'esame di Stato è l'esame finale per le scuole secondarie di secondo grado necessario per accedere a gradi di istruzione superiore. Dalla riforma varata nel 1997, ed entrata in vigore a partire dall'anno scolastico 1998/1999, l'esame è denominato ufficialmente esame di Stato conclusivo del corso di studio di istruzione secondaria superiore o, in breve, Esame di Stato; la locuzione esame di maturità, pur non avendo più valore ufficiale, è ancora ricorrente nel linguaggio comune e largamente utilizzata per riferirsi anche a esami analoghi all'estero (altrimenti chiamati "matura"). Le commissioni d'esame per ciascuna classe sono composte da tre docenti interni e quattro esterni, uno dei quali presiede la commissione. Condizioni particolari possono implicare l'estensione ad un numero maggiore di membri, con due o più commissari per la lingua straniera, che in occasione delle deliberazioni concordano e concorrono nella formulazione di un unico voto. Il test è diviso in una parte scritta (di tre o quattro prove) e una orale. La prima prova è identica per tutte le scuole d'Italia. La seconda prova dipende dall'indirizzo scolastico scelto. (Es. Amministrazione finanza e marketing= economia aziendale) Dopo la seconda prova rimane solamente uno scritto chiamato terza prova, la quale consiste  in due/tre domande aperte e altre tre/quattro a risposta multipla o VERO e FALSO. La durata della terza prova è di tre ore. Le materie oggetto d'esame non devono essere comunicate ai ragazzi fino allo svolgimento della prova stessa e possono essere scelte fra tutte le materie che non sono state ancora oggetto di scritto e tra tutti gli argomenti del programma del quinto anno, eccezion fatta per gli argomenti già affrontati nelle eventuali simulazioni durante l'anno scolastico.
Gli orali iniziano dal secondo o dal terzo giorno dall'uscita dei risultati degli scritti. Il procedimento di ordine viene decretato dalla commissione stessa e dal presidente. Si può procedere in ordine alfabetico oppure estraendo una lettera da cui partire. Un orale dura generalmente dai quaranta ai cinquanta minuti dove i primi dieci/dodici sono dedicati ad una trattazione personale dello studente detta "tesina". In seguito si passa alle domande della commissione su qualsiasi aspetto dei programmi svolti nel quinto anno; la terza parte consiste in un'eventuale discussione degli elaborati scritti qualora risultino imperfezioni o incongruenze di ogni genere.


Cesco e DDL3
Pensi che quello che mangi sia sano?
Recentemente, la Coldiretti (Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti), la maggiore associazione di rappresentanza e assistenza e all' agricoltura italiana attraverso un analisi dei prodotti alimentari importati dall'estero ha dichiarato che i prodotti che importiamo dai paesi per lo più Extracomunitari sono maggiormente rischiose.
Un alimento come le Nocciole, che grazie all'alto apporto di grassi sani, sono tra i cibi più salutari per il cuore. Ma lo stesso tipo di prodotto, questa volta importato dalla Turchia, può essere contaminato da sostanze cancerogene come le aflatossine. In particolar modo, la Turchia è conosciuta come il paese che ha fatto scattare il maggior numero di allerte alimentari nelle comunità. Ad alto rischio aflatossine sono anche le arachidi e altri tipi di frutta secca che vengono importate dalla Cina; dall'India le spezie, che a loro volta hanno un alto contenuto di residui chimici.
Il pesce importato dalla Spagna, specialmente il Pesce spada e il Tonno, contengono alti livelli di metalli pesanti.
La Coldiretti ha ricordato poi, che l'Italia è il paese con i Controlli alimentari più rigidi al mondo e le coltivazioni sono le più sicure e meno contaminate.


mercoledì 12 aprile 2017


VIOLENZA SULLE DONNE




La violenza sulle donne è un argomento di forte attualità, discusso moltissimo in programmi televisivi e sul web ma anche in film e canzoni. Alla luce degli avvenimenti degli ultimi anni, si è anche deciso di dedicare una giornata mondiale contro la violenza sulle donne, istituita dall'Assemblea generale delle nazioni unite il 25 novembre. Questo problema viene discusso anche nelle scuole e gli alunni vengono invitati a fare delle riflessioni al riguardo attraverso temi o ricerche.



Sono sempre di più i centri anti-violenza in Italia e sono stati istituiti corsi di formazione dai carabinieri.  Molto importante è stata l'introduzione del reato di “femminicidio”, con il quale si stabilisce  che uccidere una persona perché ci si ritiene di sua “proprietà” è un'aggravante giuridica. Sono grandi passi avanti, ma purtroppo non risolverà a breve il fenomeno e non basta una legge per salvaguardare il sesso femminile, ma col tempo riuscirà forse a cambiare la cultura e le mentalità. Non tutte le vittime riescono a reagire a tutto ciò e quindi subiscono in silenzio, c’è bisogno di giustizia per questo fenomeno! 




Raffaella
II C 

Adozioni a distanza

Al giorno d'oggi sono sempre di più i bambini che vengono adottati dai paesi più poveri come l'Africa. Molte coppie adottano un bambino a distanza per farlo vivere in condizioni migliori mandandogli dei soldi per farlo studiare, per farlo mangiare e per dei vestiti nuovi. A volte capita che le coppie vanno a trovare il loro bambino per conoscerlo e per stare insieme a lui e capita che lo portano via dal suo paese d'origine per portarlo con loro e farlo vivere con la sua nuova famiglia. Nel Sud del mondo purtroppo milioni di bambini vivono in condizioni di povertà ed emarginazione: non hanno accesso al cibo, all'acqua potabile, alle più elementari cure mediche e a un'istruzione di base. Per questo motivo sono sempre di più le adozioni a distanza che permettono di cambiare le cose. Alcuni bambini hanno la fortuna di vedere la propria vita cambiare radicalmente, ma altri purtroppo rimangono in quelle condizioni aspettando magari che qualcuno li adotti. Un'importante associazione, save the children, lotta ogni giorno per aiutare questi bambini anche grazie alla beneficenza di molte persone. I bambini meritano di vivere al meglio e meritano di essere sempre felici. 




Ricette di dolci

La stagione estiva sta arrivando e l'estate offre tante ricette di dolci freschi e buoni. Ci sono molte ricette ma la torta al mascarpone e nutella è una di quelle che mette d'accordo tutti senza distinzione di età. La preparazione è semplice e veloce:
  • 250 g di farina “00”
  • 250 g di mascarpone
  • 200 g di zucchero
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • q.b. di nutella
Procedimento: In una ciotola capiente sbattete le uova con lo zucchero, dopodiché unite il mascarpone continuando a sbattere con un frullatore. Unite la farina e il lievito e mescolate ancora, fino a far diventare il composto bello cremoso, ma sempre denso. A questo punto versate l’impasto in una teglia precedentemente imburrata ed infarinata. Ora aggiungete la nutella a cucchiaiate sopra la torta mescolando leggermente, quindi infornate la vostra torta al mascarpone e nutella a 180°C per circa 40 minuti, sfornatela e lasciatela intiepidire e poi servitela a fette.







Un altro dolce estivo molto buono senza cottura è la cheesecake al limone. Per questa ricetta servono:
Ingredienti per uno stampo da 22cm:
  •  200 gr di biscotti digestive
  •  80 gr di burro
  •  330 gr di philadelphia
  •  120 gr di zucchero a velo
  •  125 gr di yogurt al limone
  •  1 limone
  •  8 gr di gelatina in fogli
  •  200 ml di panna per dolci
Ingredienti per la gelatina al limone
  •  80 gr di zucchero
  •  2 cucchiai di maizena
  •  200 ml di acqua
  •  1 limone